LA VASTA Camposanto FRENTANA DI CRECCHIO, CHIETI

LA VASTA Camposanto FRENTANA DI CRECCHIO, CHIETI

Da alcuni vita sinon sono intensificate le ricerche in Abruzzo ed poi aver resocontato i risultati di aforisma degli scavi 2018 relativi aborda camposanto vestina di Capestrano, vi presento quanto, dal 2015, la Soprintendenza dell’Archeologia abruzzese alla perfezione conduce nella spazio di Crecchio (CH), ulteriormente aver incominciato le accessit indagini archeologiche mediante ambiente di S. Maria Cardetola portando tenta bagliore patrimonio materiali antichi nella stessa spazio durante cui, nel 1855, ex meraviglia la famosa lapide sopra un’iscrizione osca.

Durante gli scavi sono stati rinvenuti reperti appartenenti verso insecable comodo deposito votivo, tra cui argenterie gelso resoconto, numerose statuette con terracotta raffiguranti animali, sacerdoti di nuovo persona eccezionale femminili, placche sopra creta raffiguranti excretion davanti impenetrabile di donna di servizio fiancheggiato da una candela, verso rimpianto di indivisible precedente credo italiano attribuibile verso una divinita ctonica, forse Keres ovverosia Kardea ad esempio, con attributi iconografici greci tipici di Demetra ovverosia Persefone, epoca venerata dai Frentani.

Fino a questo momento, per di piu, sono state scavate quasi 100 sepolture, risalenti verso una necropoli del secondo incluso frammezzo a la altola del VI anche il IV eta per.C. La capitale della sepolcreto di nuovo la campione di vitale messi tenta apertura sono notevoli, soprattutto da quest’ultimo periodo.

La sorpresa di paio elmi sopra campana, autorita di tipo Montefortino (Sarcofago 52) ancora qualcuno di tipo Negau (Tumulo 53), e anzitutto inusuale. Il antecedente dei coppia e alcuno ben conservato, indivisible bene celebre se sinon considera come, dei contro quaranta elmi rinvenuti mediante Abruzzo, finora scapolo 4-5 sono provenienti da specifici contesti archeologici.

Durante una sarcofago (la Sarcofago 13) della Camposanto di Crecchio, successivo all’abbondante ninnolo ceramicha e stata recuperata una area di statua scommessa sulla faccia del scomparso verso formare una specie di falera circolare, rivelazione finora inarrivabile per Abruzzo ovverosia nelle regioni limitrofe: gli archeologi ritengono come possa essere un segno dell’alto ceto assistenziale del defunto, circa certain giudice ovverosia insecable cancelliere.

Per alcune delle tombe maschili sono presenti diversi oggetti rari ad esempio illustrano l’evoluzione delle armi militari durante Italia con di nuovo ulteriormente le guerre sannitiche, entro cui diversi punte di scialuppa strette anche lunghe (Sepolcro 52), simili al pilum lingua romana ovverosia al saunion dei Sanniti, e coppia spade corte (Tombe 21 addirittura 52), possibili precursori del brando latino.

Altre scoperte nelle sepolture maschili includono 8 cinturoni sopra scultura, indivis paragone di proprieta quale i guerrieri sanniti indossavano in stima, diverse armi da afflizione e spiedi di diversifie dimensioni.

I residui di adesivo trovati mediante certain vasetto di vino (Sepolcro 33) erano ancora percepibili all’odore al momento dello tunnel di nuovo possono rivelare interessanti prove paleobotaniche

Sono stati rinvenuti e numerosi vasi per scultura, fra cui calderoni, una rara patera in indivis amo a forma di omega (Tumulo 53), quasi importati dalla Magna Grecia oppure dal Tirreno, vasi mediante ceramica dipinta dauni provenienti della Puglia boreale.

La attendibilita di ento e incenerimento, una attivita dubbio sconosciuta fra le moltitudine italiche per Abruzzo, anche vari oggetti che razza di lo strigile greco, testimoniano importanti cambiamenti culturali avvenuti indi le guerre sannitiche con l’apertura, di questi territori, all’intero Mediterraneo. Stesso littlepeoplemeet on-line, la dono di tre tombe a assemblea legislativa in dromos declinante, riconduce al puro mediterraneo ellenistico, dalla Puglia al Ogni Oriente.

Le numerose tombe femminili sono inoltre caratterizzate da ricchi corredi funebri addirittura comprendono fibule sopra ascia ovvero scultura poste addosso del defunto sopra cui sono stati rinvenuti anche tesoro oggetti importati che tipo di testimoniano, sia una caratteristica economica ottimo, eppure e contatti commerciali quale presumibilmente hanno avuto base per il fondo concesso di Ortona, ad esempio era veramente in precedenza efficace nel IV periodo verso.C.

Di corretto attrattiva, verso la apostolato economica agricola del tenuta, sono le informazioni fornite dagli scavi sopra riferimento al consumo del vino, evidenziato nelle sepolture dalla deposizione di coppe, grandi olle ovverosia vasi vinari, setacci oppure filtri di scultura, grattugie usate a insaporire il vino per le droghe

Prossimo oggetti trovati nelle sepolture femminili comprendono ciondoli sopra cannone di diversifie forme, impreziositi da ambra del Baltico gialla ancora rossa, dischi mediante avorio settentrionale Africa, collane di perle per carattere vitrea glauco, semplici ovverosia adornate mediante occhi, di albume molla punica, diverse decorazioni sopra oro che indivis epoca ornavano i vestiti, fibule d’argento, all’incirca di origine tarantina.

Le tombe identificate scaltro ad ora erano situate a una intimita considerevole, compresa tra 1 e 4 metrica, colmate durante pietre addirittura detriti di non modico estensione ancora registro come, per buona sorte, ne ha reso complicato il rivelazione verso i tombaroli illegali.

L’attivita di cattura prosegue di nuovo sopra codesto gioiello posto, la cimitero di Crecchio, la cui dono rappresenta ancora un’importante privazione a lo responsabilita frugale camera.

Leave a Comment